amante-fetish-cerca-ragazzo

Amante fetish cerca bel ragazzo

Non so quante volte nella vita tu abbia fatto sesso, ma di certo non hai fatto ancora sesso con me, una donna senza inibizioni con una passione per l’erotismo fetish.
Quando mi presento davanti al mio uomo del momento io appaio in una bellezza completamente adattata a quelli che sono i suoi desideri del momento: so diventare una cameriera provocante od un’infermiera senza vergogna, così come una suora dai segreti desideri di lussuria selvaggia o una prostituta da strada tutta da dominare.

Non ho limiti di fantasia nè di morale, per cui con me puoi dar libero sfogo ai tuoi film a luci rosse e renderli finalmente reali.

amante-fetish-cerca-ragazzoL’abbigliamento che preferisco è quello che non lascia impedimenti al sesso ma che, anzi, lo alimenta con libertà e novità.
Indosso corsetti fatti di pizzo nero su fondo rosso scuro, con stanghette e lacci che stringono il mio punto vita rendendolo il centro strategico del mio gioco di forme perché, ad esso, si contrappongono i miei seni che esplodono dal corsetto, liberi e pieni, con i capezzoli turgidi pronti per essere leccati.

Al corsetto aggancio un reggicalze senza mutandine, lasciandomi aperta a tutto quello che vorrai farmi lì sotto.

Le gambe le vesto di calze a rete nere oppure di stivali dal tacco altissimo che mi coprono le gambe fino a metà coscia, conferendomi quell’aspetto così lussurioso e così trasgressivo da non volermeli togliere neanche per possedermi.

E poi una mascherina per occhi nera mi copre il viso parzialmente, per lasciarti intravedere solo la luce del mio sguardo carico di desiderio incontenibile e le mie labbra carnose e piene, che possono giocare con te e con il tuo corpo in ogni modo.
Cerco un bel ragazzo a cui piaccia tutto questo perché quando inizio ad abbigliarmi con dell’intimo tipicamente fetish mi sento davvero me stessa ed inizio ad eccitarmi già al solo pensiero.

Nelle mie varianti includo spesso dei reggiseni forati che lasciano fuori il mio prosperoso seno o solo i capezzoli, ma anche perizomi aperti anteriormente per dare al mio partner del momento la possibilità di entrare dentro di me  senza dovermi spogliare.

Non mancano le tutine in latex che amo indossare e i frustini da tenere in mano solo per completare il mio look da sesso oppure, se lo desideri, per frustarti e farti eccitare con il dolore.

Quello che io adoro del fetish è la continua possibilità di trasformarsi, diventando qualcun altro e personificando un altro ruolo, quello che più si addice a se stessi.

L’erotismo si accende anche grazie ad un abbigliamento trasgressivo in grado di far diventare il centro del gioco il corpo e il sesso, anziché la personalità, per questo cerco un ragazzo che ami il fetish come me, per trovare con lui una dimensione sessuale completamente distaccata da quello che siamo ogni giorno e diventare, invece, qualcuno di nuovo, ogni volta diverso e lontano dal banale.

 

Approfondisci

Butt plug

I butt plug ed il sesso anale

Butt plug: un sex toys collegato al piacere anale

I butt plug sono sex toys collegati al piacere anale. Quest’ultimo è, spesso a torto, in qualche modo collegato ad una pratica sessuale non sempre, e non da tutti, accettata per diversi motivi.

  • Il sesso anale: tabù e piacere

Difatti se i piaceri del sesso anale appaiono indiscutibili per tanti, altri sono poco, o per nulla, propensi a questa pratica sessuale: al diniego dovuto a motivi estremamente pratici (l’eventuale parte passiva prova, o ha paura di provare, dolore) va talvolta aggiunta la presenza di un ostacolo che si potrebbe definire “culturale”. Ora, se è chiaramente giusto rimuovere i troppi pregiudizi al riguardo, ancora più lo è affermare che le emozioni di un rapporto anale possono essere intense ed appaganti, mentre l’eventuale dolore può, con i dovuti accorgimenti, risultare notevolmente attenuato o addirittura inesistente.

I butt plug come preparatori al piacere anale

Butt plugAl riguardo esiste una tipologia di sex toys molto particolare che si presenta come coadiutore o preparatore al piacere anale. Questi oggetti erotici sono conosciuti con il nome di “butt plug“.
I butt plug (il termine, in inglese, può essere tradotto come “spinotto da sedere“) si presentano con una silhouette che può ricordare i dildo, con notevoli differenze però sia nelle specifiche funzionalità, sia nella forma stessa.

Butt plug: cosa sono

  • Butt plug: la forma

I butt plug sono generalmente più corti dei dildo e la forma quasi simile fra i 2 oggetti erotici è quella che va, a scendere, dalla punta fino alla parte più larga del dilatatore, dopo la quale l’oggetto si restringe per poi riallargarsi, per terminare (solitamente) in una base terminale che può essere piatta.

  • Butt plug: le funzioni principali

In pratica, il butt plug è uno stimolatore ed un dilatatore anale. Una volta inserito nell’ano svolge le funzioni per cui è stato creato, cioè inizia a stimolare l’ano in modo da favorirne la dilatazione, spesso in preparazione di un rapporto anale.

  • Butt plug: l’inserimento nell’ano

È indubbio che, soprattutto le prime volte che un butt plug viene inserito nell’ano, può anche provocare del dolore. Tuttavia è bene tener presente che se non si esagera con la misura e con i tempi di utilizzo, se vengono usati opportuni lubrificanti e, soprattutto, se l’operazione di inserimento, e di estrazione, dell’oggetto viene effettuata con la giusta sensibilità, l’ano si adatterà presto. Anzi, molti possono provare delle piacevoli sensazioni derivanti proprio dalla presenza del butt plug nell’ano stesso.
È ovvio che il mancato rispetto di alcune precauzioni, prime fra tutte quelle appena accennate, potrebbe portare a irritazioni o, addirittura, a lesioni del retto: al di là della ricerca del piacere, infatti, va sempre considerato che l’ano è un organo assai delicato e, in genere, poco propenso all’inserimento di oggetti estranei.

  • Butt plug: l’uso di dilatatori progressivi

Quando viene usato per quella che è la sua funzione più specifica, e cioè in preparazione del rapporto anale, può capitare che qualcuno opti, anziché per l’inserimento di un unico butt plug, per quello di diversi dilatatori ogni volta progressivamente più grandi, in modo da far meglio lavorare l’ano. Le diverse operazioni vanno eseguite in modo opportuno e, naturalmente, bisogna prestare attenzione che non risultino eccessivamente grandi i vari dilatatori.

Butt plug: tipologie e materiali

  • Butt plug: sicurezza e piacere nel sesso anale

Al di là delle dovute attenzioni che bisogna riporre nell’uso di ogni tipo di stimolatore e dilatatore anale, è bene comunque ricordare che l’utilizzo dei butt plug giova non poco all’adattamento dell’ano nei rapporti sessuali: l’oggetto erotico di cui si parla, quindi, è spesso ben lontano dall’essere esclusivamente un capriccio erotico, ma ha una sua funzione specifica e, onestamente, la pratica del sesso anale grazie a tale funzione risulta infine più sicura ed anche più piacevole.

  • Butt plug: tipologie particolari

I butt plug rivestono spesso una particolare importanza di per sé nei giochi erotici: non è un caso infatti che ne esistano tipi diversi, a volte anche bizzarri, allo scopo di rendere piccante l’incontro sessuale.
Una tipologia che fa particolarmente scena è quello che presenta una coda (che spesso ricorda quella di un animale), ma ne esistono anche con terminali esterni di altro tipo (come sculture, diamanti, e così via). È chiaro che si tratta di elementi ornamentali per vivacizzare l’incontro erotico.

Fra gli altri tipi di butt plug si hanno poi: quelli dilatabili grazie ad una pompetta ad aria interna che entra in funzione una volta inserito il dilatatore nell’ano; quelli con superficie ondulata, o addirittura con lobi progressivamente più grandi (questi ultimi permettono una dilatazione dell’ano in maniera graduale); quelli che presentano un piccolo foro per permettere l’inserimento di sostanze liquide (adatti quindi alla pratica del clistere); ed infine quelli con elettrostimolazione, che hanno un piccolo meccanismo in grado di stimolare elettricamente l’ano con delle micro scosse.

  • Butt plug: i materiali

Oltre alle forme, anche i materiali di cui sono fatti i butt plug sono assai diversi: i più apprezzati sono quelli in silicone, in quanto facilmente sterilizzabili tramite bollitura in acqua. Ne esistono comunque anche in gomma, oppure in legno, marmo, metallo e pietra.

Approfondisci

sex bondage su sextoys

Abbigliamento bondage, storia di una pratica antica

Abbigliamento fetish adatto per pratiche bondage

Ma cos è il Bondage
Una pratica erotica ed artistica raffinata con origini antichissime

Il bondage, pratica erotica e di seduzione molto apprezzata anche come forma d’arte in fotografia soprattutto in Occidente ed in Giappone, non è cosa di oggi. Per tutti gli appassionati di giochi di bondage e per chi non lo sapesse, è utile ricordare che consiste in tecniche antichissime, alcune delle quali risalgono addirittura ai Medi della Persia.
Nato soprattutto come pratica per privare la partner femminile della sua libertà di movimento e trasformarla in preda, il bondage è prima di tutto una pratica di seduzione ed un gioco consensuale in cui nessuno dei partner è costretto a fare ciò che fa: si lega l’altro o ci si fa legare e si utilizzano vari strumenti per dare libero sfogo alle proprie fantasie più nascoste e raggiungere insieme il piacere erotico, estetico, o per stimolare maggiormente i punti del corpo più sensibili. Ed oggi è molto apprezzato anche da tanti uomini che vogliono sentirsi loro prede della propria partner e nei giochi gay/lesbo.

L’abbigliamento bondage

Dai corpetti agli accessori ai travestimenti, per la seduzione

Per la lei, utili strumenti di seduzione tipici del bondage sono corpetti a rete di pizzo con aperture nei punti desiderati, copri capezzoli di varie dimensioni, corsetti e babydoll, un fantasioso travestimento da sexy infermiera o coniglietta, o magari dei leggins attillatissimi e sopra un corpetto in latex: abbinati a perizomi e lingerie sono il massimo per giocare con le fantasie del proprio partner.
Per lui, una cosa è certa: nel gioco erotico le donne apprezzano di più l’uomo che cura anche il proprio abbigliamento intimo. E allora via con oggetti erotici come sexy slip o perizomi in pelle o tessuto, abbinati a canotte di vario tipo. Se volete di più, la varietà di mutande particolari non ha mai fine: da quelle con apertura frontale a quelle con anello fallico, la possibilità di stupire è unica.

 

Tecniche e giocattoli erotici sadomaso bondage

Tutte le tecniche Bondage e l’abbigliamento sexy adatto con cui mettere in atto questo antichissimo modo di giocare

Dal passato ad oggi le tecniche di bondage si sono evolute fino a diventare sempre più raffinate o a contaminarsi con altre pratiche erotiche, dal sadomaso al voyerismo, fino a svilupparsi oggi in almeno sei pratiche differenti ognuna con diversi livelli di apprendimento. Qui troverete tutto quello che vi serve per mettere in atto le vostre pratiche di Bondage preferite, se sapete già cosa state cercando, o spunti interessanti se siete semplici curiosi. Per cominciare, uno sguardo ai nostri strumenti per il light bondage, manette di vario tipo per lei o per lui, bende, corde e catene per mettere in atto la pratica più diffusa, la costrizione di parti del corpo, legando o raggruppare braccia o gambe tra loro. Con la pratica, si può collegare il corpo del o della partner ad altri oggetti esterni, muri o appositi sostegni, per poi attuare una sospensione del corpo al soffitto o a sostegni appositi, vera pratica artistica oltre che erotica.
Se volete andare oltre nel sentirvi padrone o preda, poi, la restrizione dei normali movimenti del corpo può venire sviluppata fino alla mummificazione, che consiste nell’immobilizzazione completa del corpo, fino alla vera e propria deprivazione sensoriale.

Suggerito da: Sextoys

 

Approfondisci

lato-b-femminile

Perchè piacciono i Video di Porno Anale?

I video porno anali piacciono tantissimo, soprattutto al pubblico maschile, in quanto essi hanno diversi pregi che riescono a far star bene il pubblico.
Ecco le varie motivazioni che spingono le persone a vedere tali video.

La sottomissione del partner

Una bella scopata da dietro, o inculata come viene definita comunemente, risulta essere un rapporto che, generalmente, non viene praticato dalle coppie, ma che allo stesso tempo viene molto apprezzato da parte del pubblico, che di certo non si tira indietro nel guardare i video di questo tipo.
Le motivazioni che spingono una persona ad adottare tale comportamento consiste nel semplice fatto che, il rapporto anale, è sinonimo di sottomissione da parte del partner che viene penetrato da dietro.
Il piacere di poter sodomizzare e sentire quella potenza del video eccita parecchio le persone, che non potendo praticare tale rapporto, si limitano a guardarlo.
E’ bene sottolineare però che, l’eccitazione che deriva da questa tipologia di rapporto, risulta essere talmente tanta che una persona crede di essere il protagonista di quel video stesso, cosa che crea una strana atmosfera.
Spesso, chi vede questi video, non riesce a trattenersi e quindi si tocca, in quanto deve sfogare questa sensazione di eccitazione: l’orgasmo che deriva, in alcuni casi, risulta essere talmente potente che una persona prova un piacere così forte che raggiunge quello provato nel momento in cui si consuma il rapporto classico.

Un rapporto quasi vietato.

Il sesso anale ed i suoi video risultano essere talmente apprezzati che fanno sentire quella persona viva.
Chi vede questi particolari video li apprezza in particolar modo in quanto, essi, gli permettono di vedere come si consuma un rapporto sessuale di questo tipo.
Nella maggior parte dei casi, chi guarda con piacere i video di sesso anale è anche la persona che non lo pratica e che probabilmente non ha mai avuto il piacere di prendere parte a questa tipologia di rapporto.
E’ bene sottolineare che, i video di sesso anale, racchiudono quel poter di vietato, di cosa proibita che non viene ben vista, ma che comunque risulta essere presente.
Tutti questi elementi creano una situazione di piacere che viene sfogata proprio con la visualizzazione di questi particolari video.
Dopo tutto, le cose vietate eccitano particolarmente le persone, che non riescono a rimanere con le mani in mano, optando per stimolarsi nel momento in cui vengono visualizzati determinati video.

Una goduria estrema.

Altra motivazione per la quale tali video vengono guardati con estremo piacere è da ricercarsi nel fatto che, essi, fanno godere gli attori che decidono di consumare questo particolare rapporto.
Seppur molti di loro fingano, quelle urla, l’ansimare e soprattutto il contesto che viene realizzato attorno al rapporto anale, riesce a far provare delle emozioni incredibili a chi decide di guardare questi video.
Il sesso anale, seppur in parte finto e forzato, permette ai due attori di godere parecchio e questa sensazione viene trasmessa direttamente a coloro che guardano il video, i quali riescono a provare delle sensazioni di estremo piacere solo osservando il video.
Si tratta dunque di un meccanismo molto semplice, il quale caratterizza questa tipologia di video, che racchiudono un potenziale erotico che risulta essere elevatissimo.
Per questo motivo il rapporto anale, almeno nei video, viene visualizzato e consumato, seppur con la masturbazione, da coloro che guardano il video stesso.

Anale lesbico.

Infine, anche le lesbiche decidono di consumare quel rapporto sessuale tanto piacevole da vedere quanto intenso.
Bisogna sottolineare che, per un uomo, vedere due donne che consumano tale rapporto sessuale rappresenta il massimo del piacere erotico: gli elementi per la goduria ci sono tutti, ovvero due donne che si divertono assieme ed il rapporto anale tutto al femminile, che permette al maschio di godere queste due belle ragazze che si divertono a prendere in considerazione il loro posteriore.
Si tratta quindi di un elemento erotico aggiuntivo, visto che due donne che si scambiano effusioni di questo tipo eccitano tantissimo il pubblico, ed in particolar modo quello maschile, che nella maggior parte dei casi cerca proprio questa tipologia di video porno per potersi eccitare

Approfondisci

Cerco uomo di Milano che mi sappia stupire.

Cerco uomo di Milano che mi sappia stupire

casalingaSalve, sono una casalinga stanca della solita routine quotidiana e desidero conoscere un uomo che abbia voglia di fare sesso con me senza per questo, impegolarsi in una relazione impegnativa e duratura.
Ho già un marito che amo e che mi ama ma che la sera è troppo stanco per sottostare alle mie voglie.
Sono ancora giovane e abbastanza piacente ma ho bisogno di essere apprezzata per le mie forme, per come mi muovo, per come cammino, per il mio seno prorompente e per le mie natiche ancora sode.
Il mio compagno non ama adularmi in questo senso anche se so che mi vuole bene, apprezza il mio fisico e mi rispetta ma io voglio di più e qualche ora di sano sesso, non mi dispiacerebbe anzi, sono sicura che ravviverebbe questo rapporto coniugale che sembra trascinarsi.
Sono una milanese di 40 anni e cerco un mio concittadino non oltre i 50 anni di età che sappia regalarmi qualche ora di trasgressione e che soprattutto, si mostri galante ed interessato al mio fisico piuttosto che alle mie doti culinarie.
Non ho intenzione di complicarmi la vita e non voglio complicarla al mio amico ma credo che qualche ora di goduria non significhi tradire il proprio compagno semmai, sarebbe uno svago per entrambi.
Intendo precisare che non sono una mercenaria e non voglio un uomo per soldi ma semplicemente per farmi adulare e per provare sensazioni intese.
Fin da piccola ho avuto manie di esibizionismo e nell’età adolescenziale mi piaceva espormi per ricevere qualche complimento dai maschietti.
Ricordo che quando mi appartavo con il compagno di turno, mi eccitavo terribilmente se ricevevo qualche apprezzamento piccante sulle zone erotiche del mio corpo.

Ebbene, anche oggi mi piacerebbe provare quelle emozioni di allora.

Prometto che indosserò la biancheria intima più sexy che esiste in commercio e il mio unico desiderio è quello di ricevere complimenti per il mio fisico da modella, per le mie forme sinuose e per le mie labbra avide.
So essere molto carina quando ricevo complimenti vivaci e riesco a dare tutta me stessa con l’esperienza sessuale che ho immagazzinato negli anni.
Sono sicura che nessun uomo si tirerebbe indietro alle mie proposte erotiche e ricompenserò ampiamente con le posizioni del kamasutra che conosco perfettamente.
Se anche tu sei un uomo alla ricerca di una casalinga che vuole fare sesso, chiama a questo numero e vedrai che saprò accendere in te passione perché so essere una bella gattina in calore quando capisco di essere apprezzata per le mie doti naturali.
Non esitare se hai voglia di incontri sessuali appaganti e ricchi di retroscena.
Accontentami e saprò ricompensarti come nemmeno immagini.
Non ho preferenze particolari ma focalizzo la mia attenzione su quegli uomini colti, puliti e che sanno di dopobarba.
Non posso ospitare per ovvi motivi ma chiedo di trascorrere qualche ora in una casa linda anche se senza pretese piuttosto che in uno squallido motel di periferia.
Assicuro anch’io la massima pulizia e pretendo l’uso del profilattico.
Chiamami per stupirmi e ti farò le fusa.

Approfondisci

sesso-con-un-fan

5 Segnali che il tuo Incontro è con Un fan del Sesso

Spesso, quando si effettua un incontro con un’altra persona conosciuta sul web e precisamente nelle piattaforme di incontri, accade che ci si trovi di fronte ad un vero e proprio fan del sesso.
Ecco come riconoscere queste persone, che manderanno un segnale chiaro di questa sua passione.

Parlerà solo ed esclusivamente di sesso.

Il primo segnale che queste persone mandano ad un’altra, che riuscirà dunque a capire che si tratta di un vero amante del sesso, consiste nel fatto che questa parlerà solo ed esclusivamente di questo argomento.
Se sul sito web la persona parla ampiamente di sesso, analizzando pratiche ed informandosi sulle passioni sessuali in comune, anche dal vivo accadrà quasi sicuramente la stessa cosa.
Bisogna infatti sottolineare che, tali persone, hanno un chiodo fisso e parlano appunto di tale argomento senza alcuna vergogna, ed avranno lo stesso modo di fare che avevano sulla piattaforma.
Inoltre, questa persona conoscerà tantissime pratiche e le saprà descrivere con estrema precisione, entrando anche nei dettagli.

Racconterà delle sue esperienze sessuali.

Un altro chiaro segnale che riguarda ed identifica queste persone consiste nel fatto che loro parleranno delle loro tante esperienze sessuali.
Vi è una differenza col punto precedente: in questo caso infatti, la persona fan del sesso racconterà quello che ha vissuto in prima persona, entrando anche in questo caso nel dettaglio.
Ciò avviene per un semplice motivo: il fatto di raccontare le sue esperienze gli permette di gonfiare il suo ego, e dunque di aumentare la voglia nell’altra persona.
Allo stesso tempo, serve per evitare brutte figure, in quanto l’altra persona crederà, inconsciamente e non, di avere di fronte una vera e propria macchina del sesso, esperta sotto ogni punti di vista in tutte le pratiche sessuali che si possono effettuare.
Inoltre, l’amante del sesso porrà anche delle domande sulle precedenti esperienze sessuali dell’altra persona, e questo per gli stessi motivi prima citati.
Si tratta dunque di una sorta di intervista, che verrà effettuata dall’amante del sesso, che gli permetterà di poter consumare un rapporto sessuale memorabile senza precedenti.

Provocazioni infinite.

Il fan del sesso spesso tende ad adottare un altro modo di fare, anch’esso chiaro segnale della sua passione.
Durante l’appuntamento infatti cercherà di provocare la persona che si trova di fronte, ad esempio facendo delle allusioni di tipo sessuale in maniera tranquilla e disinvolta.
Battute sporche e non dunque non verranno a mancare, ed allo stesso tempo cercherà anche il contatto fisico e la provocazione: ad esempio, un uomo amante del sesso cercherà di palpare la donna, mentre una donna potrebbe adottare altre strategie, come il piedino sotto il tavolo durante una cena.
In entrambi i casi dunque, un amante vero del sesso cercherà di provocare in questo modo l’altra persona, sempre con l’intento di far aumentare il desiderio sessuale.

Non perderà del tempo nel consumare.

Spesso, le persone che sono fan del sesso, cercheranno di non perdere del tempo prezioso, e proveranno immediatamente a consumare il rapporto sessuale.
Ad esempio, generalmente due persone che si incontrano dopo aver parlato su un sito di incontri, potrebbero parlare del più e del meno, in maniera tale da conoscersi meglio.
Chi invece è un amante del sesso, cercherà immediatamente il contatto fisico, ad esempio baciando subito l’altra persona ed allungando le mani.
Questo modo di fare, che potrebbe sembrare estremo, serve per vedere se l’altra persona è pronta a consumare il rapporto sessuale, e dunque se anche questa è pronta a provare delle emozioni incredibili.

Durata infinita e domande post rapporto.

Durante il rapporto sessuale, l’amante del sesso è quella persona che avrà una grande voglia di consumare il rapporto, ma quello che la identifica in maniera visibile e facile consiste nel fatto che questa persona cercherà di effettuare diverse pratiche durante il rapporto sessuale.
Ma non solo: il fan del sesso cercherà di avere più rapporti con quella persona nella stessa notte, ed ognuno di essi sarà caratterizzato da preliminari e tantissime pratiche abbastanza lunghe.
Pertanto si avrà la sensazione che quella persona sia dotata di una grande carica sessuale e desiderio irrefrenabile
Infine, dopo che il rapporto volge al termine, le domande su come è stato non verranno a mancare e nella maggior parte dei casi, dopo che vengono ottenute certe risposte, l’amante del sesso vorrà replicare la sua prestazione, soprattutto se questa viene definita soddisfacente.

Ecco dunque come è possibile identificare i veri e propri amanti e fan del sesso.

Approfondisci

siffredi

Rocco Siffredi e l’accademia del porno

Reduce dal reality show televisivo l’Isola dei Famosi e dopo aver giurato per l’ennesima volta di lasciare il mondo, come attore, del porno per amore della sua famiglia pare però intenzionato a non abbandonare il business e l’ambiene in cui ha vissuto una vita e che lo ha consacrato come uno tra i pornostar più conosciuti al mondo.

E lo fa tramite la Siffredi Hard Academy, una sorta di scuola della pornografia: dagli attori ai registi, passando per gli sceneggiatori. La domanda però sorge spontanea: ce n’era veramente bisogno?

Nel tempo di quello che viene considerato porno gratis (dal punto di vista dell’utente), con i grandi player come YouPorn o quelli più piccoli e italiani come Pornetto ha veramente senso la produzione di film pornografici destinati alla vendita in senso classico?

Probabilmente no, almeno nella forma di DVD o riviste: il web è pieno zeppo di clip, sia in qualità HD che di stampo amatoriale (quelli che riscuotono maggior successo). A giudicare anche dal successo che hanno le sezioni “Amatoriale” di siti con xHamster in cui gli utenti caricano i loro clip e li rendono disponibili a tutti gli utenti per soddisfare le loro voglie di esibizionismo.

 

 

Approfondisci

buonsesso

4 regole d’oro per fare sesso perfetto

Il sogno di tutte le donne e di tutti gli uomini: far impazzire il proprio partner tra le lenzuola e non solo.

Essere sexy, attraenti e pienamente padroni del nostro sex appeal in modo da usarlo a dovere per portare la propria compagna o compagno esatamente dove vogliamo.

Non esistono regole precise ma qualche suggerimento lo si può seguire, infondo non costa nulla e magari la prossima volta che ci viene voglia di fare sesso possiamo sperimentare cose nuove.

  1. Prendere confidenza con il proprio corpo: bisogna imparare a stare bene con il proprio corpo e se stessi e non aver timore di farsi vedere nudi anche fuori dalle coperte, anzi! Chi l’ha detto che il sesso si fa solo a letto?
  2. Dosare l’aggressività: a letto, a meno che lui o lei non voglia essere dominata, dosa bene l’aggressività e la passionalità. Una donna troppo esigente o un uomo troppo irruento potrebbero irrigidire il partner e rendere l’esperienza sessuale non proprio entusiasmante.
  3. Prenditi quanto dovuto: esatto, non aver paura di chiedere quello chie ti piace. Che sia un cunnilingus o sesso anale. Essere disinvolti è necessario e il partner sicuramente apprezzerà.
  4. Lasciati andare: se sei eccitata, non nasconderlo anzi. Questo aiuterà il tuo partner e il sesso che farete sarà sicuramente memorabile lasciandosi andare alla passione che si genererà.

Prenditi il tempo per riflettere su questi consigli e di magari parlarne con il tuo uomo o la tua donna. In fondo, parlare di sesso in una coppia è fondamentale per avere rapporti sessuali soddisfacenti, anzi, di più.

Approfondisci

ragazza che mostra i suoi piedi sexy

La guida al Foot Fetish in Italia

Foot fetish…una pratica in continua evoluzione
Negli ultimi anni nei gusti di parecchi italiani è nata la passione del fetish, e nello specifico del foot fetish.
Per chi non conoscesse questa pratica si tratta di usare i piedi per effettuare delle pratiche sessuali.
I piedi nel foot fetish vengono usati in vari modi, ed è fondamentale quindi avere un bel piede apprezzato soprattutto dal partner.
I gusti possono essere diversi, si passa da coloro che amano i piedi ben curati e con dita lunghe, a quelli invece che preferiscono quelli un pò piu’ rustici ognuno ovviamente decide in base ai propri gusti.

In cosa consiste il foot fetish

La domanda a questo punto sorge spontanea: In cosa consistono queste pratiche foot fetish? e come vengono eseguite?
Le risposte a queste domande vanno ricercate soprattutto nei gusti di coloro che eseguono questa attività.
Solitamente gli amanti dei piedi e del foot fetish non riescono a resistere alla tentazione davanti a piedi ben curati, amano massaggiarli e prendersene cura con estrema parsimonia.
La prima parte della guida al foot fetish riguarda proprio il massaggio dei piedi, che deve essere alternato.
Solitamente si comincia con un massaggio dolce e sensuale, per creare eccitazione nel proprio partner, successivamente ci si dedica ai piedi con maggiore decisione, con un massaggio maggiormente presente e profondo.
Gli amanti del foot fetish si spingono ovviamente oltre un semplice massaggio, e allora l’utilizzo della lingua diventa fondamentale.
La lingua che si insinua tra le dita e crea quel brivido di eccitazione davvero straordinario, che solo il foot fetish riesce a regalare.
Nella pratica del foot fetish si dedica un buon asso di tempo anche nel succhiare le dita, e con la lingua a stimolare il partner.
Il foot fetish non è però solamente una pratica astratta al sesso anzi, i piedi vengono utilizzati anche per effettuare dei massaggi al corpo del partner, si passa allora da un massaggio lungo, sensuale e dolce nella faccia, oppure nella schiena o nelle gambe.

Il foot fetish estremo

Chi si spinge oltre, ed è un vero e proprio appassionato del foot fetish, utilizza questa pratica anche nelle parte intime, è il classico esempio della masturbazione, sia maschile che femminile, nel partner.
Nella masturbazione, nel foot fetish, si inizia sempre con un pò di dolcezza, e successivamente il ritmo aumenta e si possono raggiungere veri e propri orgasmi.
Nel foot fetish, per concludere, le regole non esistono, è la passione che comanda il gioco, ed è la stessa passione che porta ad emozioni uniche e molto coinvolgenti.

Approfondisci

storia del dating

Il mondo di internet e gli incontri online

Sempre più persone oggi si conoscono grazie agli incontri online. Scopriamo le potenzialità di internet per incontri intensi e indimenticabili. 
Chi ama l’ebbrezza della novità, del rischio e della disinibizione non perde le occasioni per conoscere nuove persone.

Gli incontri online, in questo senso, rappresentano la migliore opportunità del nostro presente, giacché si dispone di una connessione web 24 ore su 24.

In più i siti che offrono la possibillità su internet di fare incontri online sono innumerevoli. In questi portali di dating troviamo centinaia di persone suddivise per sesso e categorie, immagini esplicite o meno e tutte le informazioni per entrare in contatto con la persona desiderata.

Gli incontri online e la storia di internet

Una volta chi era alla ricerca di avventure per divertirsi un po’ doveva dare un’occhiata alle inserzioni nei giornali, famose per essere prive di immagini e, soprattutto, dotate di poche informazioni, la maggior parte delle quali criptiche, poco stimolanti ed accattivanti.

Poi è arrivato internet, e gradualmente le persone hanno compreso le sue incredibili potenzialità per conoscersi.

Ricordate Mirc? Alcuni di voi avranno conosciuto le prime persone da internet utilizzando questa rudimentale chat, dove non esisteva profilo ma solo un anonimo nick.

Poi è stata la volta di servizi come C6, delle prime chatroom e dei primissimi siti di dating. Sono passati pochi anni, ma prima di Facebook il momento pre-incontro era di solito passare su Messenger, il software per chattare by Microsoft.

Ed oggi?

Gli annunci di incontri internet ispirano grande interesse e possono dirci di più sulle nostre vere intenzioni. Così, essere iscritti a un sito di incontri ci aiuterà a trovare persone con i nostri stessi desideri, magari bollenti. E a conoscere donne dalle fantasie erotiche molto spinte.

Disinibiti.com offre tutti i migliori strumenti per i vostri incontri internet, presentandosi come un punto di riferimento per chi vuole trascorrere un momento di piacere, godersi la vita nel qui ed ora senza perdere occasione per divertirsi.

Cronologia degli incontri e del dating

Un tocco di infografica? Ecco la recente iconografia sulla storia del dating: dai primi del 900 ad oggi. Cosa significava in origine il termine “dating”? E come ci si conosceva?

Approfondisci